Search here...
TOP
Portogallo viaggi

Gli storici tram di Lisbona: l’ideale per godersi un magnifico tour della capitale portoghese

I tram di Lisbona sono i più antichi d'Europa

Probabilmente in Portogallo non c’è niente di più caratteristico dei famosi tram gialli di Lisbona che sferragliano su e giù per le ripide strade della città.

Questo simbolo della capitale del Portogallo è anche uno dei modi migliori mezzi per esplorare Lisbona, alla ricerca dei suoi spettacolari punti panoramici e di quell’aria “decadente” che dà un fascino speciale ai suoi quartieri.

I tram di Lisbona: una bellezza storica dei primi anni del ‘900

i tram di lisbona

I tram turistici di Lisbona

La rete di tram di Lisbona appartiene alla Companhia dos Carris de Ferro de Lisboa, una delle società di trasporti più importanti della capitale portoghese.

I portoghesi chiamano questi trami “Carros Eléctricos” (che abbreviato diventa “Os Eléctricos”, ovvero trasporti ad energia elettrica.

La maggior parte dei tram furono rimodernati nel corso degli anni per ovvie ragioni, ma alcuni di essi sono rimasti uguali a come erano più di 100 anni fa, infatti – come si evince dal loro aspetto – i tram di Lisbona sono tra i più antichi al mondo.

Come sono nati i primi tram?

 Da amante sfegatata della storia, non potevo non raccontarvi la storia dei tram di Lisbona e perché nel corso del tempo sono diventati il simbolo della città.

Questi tram elettrici hanno origine nelle cosiddette “auto americane”, che altro non erano che tram trainati da cavalli.

Poi, con l’arrivo del generatore elettrico e del carbone, nel 1901 fu inaugurata la prima linea “moderna” di Lisbona.

Come accennato in precedenza, la società Carris è attualmente responsabile della gestione delle 5 linee che compongono la rete tranviaria di Lisbona e copre un totale di 48 chilometri.

                                           

 

il tram 28 di Lisbona

Esistono due tipi di tram, gli antichi e rimodellati di colore giallo, che sono l’immagine tipica della città, come il famoso tram E28, e i tram elettrici, i quali sono molto più moderni e circolanti nelle zone pianeggianti della città.

La linea E28 di Lisbona: il percorso del tram più antico d’Europa

Come già detto in precedenza, i tram della linea E28 sono gli unici che rimangono in circolazione di quelli conosciuti come “rinnovati”, che conservano sia il caratteristico colore giallo che le panche di legno all’interno.

Sono dell’opinione che non c’è immagine più accattivante di Lisbona che guardare il tram E28 che attraversa le ripide e strette stradine del quartiere Alfama, sebbene i suoi binari siano i più ripidi del mondo (superando quelli dell’altrettanto magnifico tram della città di San Francisco).

Godersi l’intero percorso richiede circa 40 minuti e vi permetterà di contemplare alcuni degli angoli più famosi della città. Giuro che non potevo smettere di scattare fotografie!

I tram di Lisbona: il miglior tour della città

 

I tram di Lisbona di notte

Il percorso della linea E28 inizia in Piazza Martim Moniz, a pochi minuti da Piazza Rossio, dove è consigliabile arrivare la mattina presto per ottenere un posto a sedere sul tram.

Io sono stata a Lisbona già due volte, una delle quali durante la pandemia, per cui ero praticamente da sola sul tram… Bellissima esperienza!

Il tram percorre alcuni dei quartieri più famosi della capitale portoghese, come Alfama, dove potrete visitare il Castello di San Giorgio, da cui la vista sulla città è da mozzare il fiato.

Castello San Giorgio di Lisbona

Il viaggio continua attraverso il quartiere Baixa fino ad entrare nel quartiere bohemien del Chiado, oggi uno dei quartieri più vivaci di Lisbona.

Sulla strada potrete fermarvi al punto panoramico Portas do Sol o a Santa Lucia, per poi continuare fino alla Basilica di Estrela, che rappresenta quasi la fine del viaggio.

Punto panoramico porta do sol

Punto panoramico Porta do Sol

Consiglio spassionato: mentre starete lì a godervi i paesaggi più belli della città, non dimenticate di stare molto attenti ai borseggiatori, i quali di solito si aggirano proprio sui tram turistici a causa della folla che li caratterizza.

Prezzi e orari del tram E28

Il tram più antico e turistico della città funziona dalle 05:45 del mattino fino alle 21:15 di sera dal lunedì al venerdì. Il sabato, invece, dalle 05:45 alle 22:30, mentre la domenica e nei giorni festivi dalle 06:45 alle 22:30.

Il prezzo di un viaggio singolo è di 2,90€, se invece opterete per l’opzione di un biglietto giornaliero di 24h (che sarebbe la miglior opzione) il costo sarà di 6,50€.

Il tram E15 di Lisbona: una visita al quartiere di Belem

Durante il vostro viaggio a Lisbona non può di certo mancare una visita al quartiere di Belem.

Il miglior modo per arrivarci è prendendo il tram E15, che, anche se è uno dei cosiddetti “moderni” e non mantiene il fascino speciale della linea E28, fa un giro molto interessante della città.

tram 15 lisbona

Il tram 15 di Lisbona

Di solito si prende o a Praça da Figueira, l’inizio della linea, o a Praça do Comércio, una delle più piazze più belle d’Europa, per poi percorrere i 6 chilometri che vi separano dal quartiere di Belem.

Piazza del Commercio Lisbona

Una volta arrivati a destinazione, troverete alcuni degli edifici e costruzioni più caratteristici di Lisbona, come il Monumento agli Scopritori costruito in onore di Enrico il Navigatore.

Tram di Lisbona 15: Lungofiume Tago Lisbona

Poi si continua lungo il corso del fiume Tago, con il ponte 25 aprile sullo sfondo, fino ad arrivare alla Torre di Belem, emblema della città, che fu eretta per controllare l’ingresso al porto di Lisbona dal fiume.

Io non ho visitato i suoi sotterranei, ma c’è chi dice si tratti di un’esperienza davvero imperdibile.

Torre di Belem

 

Torre di Belem al tramonto

 

Un altro dei monumenti più importanti accessibili prendendo il tram E15, è il Monastero dos Jeronimos (che appare nella foto del Tram 15), dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco nel 1983 e considerato uno dei più grandi esempi di architettura manuelina del mondo.

Infine, per i più golosi consiglio di provare i famosi Pasteis de Belem, nel posto in cui sono nati, ovvero la Antiga Confeitaria de Belém.

 

 

Prezzi e orari del tram E15

Gli orari del tram che vi porterà alla Torre di Belém, vanno dalle 05:45 del mattino fino all’una di notte dal lunedì al sabato. Mentre per quanto riguarda la domenica e i festivi, il servizio è attivo dalle 06:05 all’una di notte.

Come muoversi a Lisbona: le altre linee di tram meno turistiche

Le linee precedentemente menzionate, ovvero la E28 e la E15, sono sicuramente le più turistiche della città.

Tuttavia, se vi state chiedendo come muoversi a Lisbona, esistono altre linee di tram, ed ovviamente anche la metropolitana.

Non so voi, ma io ho amato perdermi per la capitale portoghese in tram, in quanto la metropolitana, pur essendo più veloce, non dà la possibilità di ammirare le bellissime stradine e le piazze della città.

Altre linee di tram di Lisbona che potrebbero interessarvi sono:

  • Linea 12E: Questo tram parte da Praça da Figueira e arriva fino a Martim Moniz in circa 20 minuti.
    Il percorso attraversa diversi quartieri storici di Lisbona della zona più centrale della città, legando la Baixa ai quartieri Mouraria, Alfama e Castelo.
    Nota bene: a differenza delle altre linee tranviarie, il tram 12E viaggia in una sola direzione, e potrebbe essere un’ottima alternativa alla linea E28, se quest’ultima è troppo affollata o se c’è una coda troppo lunga che non avete voglia di fare.

  • Linea E18: Si tratta di una delle linee meno trafficate, dato che, durante il percorso, non tocca interessanti punti turistici della città.
    Questo tram passa per Cais do Sodré fino ad arrivare al Cimiterio da Ajuda.
    L’unica attrazione turistica che potrete ammirare durante questo percorso, è la vista del ponte 25 de Abril in lontananza.

  • Linea E25: Questo tram collega l’Alfandega e il Campo de Ourique, passando per diversi punti turistici quali la basilica da Estrela e il fiume Tago.

                                                                                                   

I tram di Lisbona sono davvero l’alternativa migliore per un tour completo della capitale portoghese, di cui sono sicura che saprete apprezzarne il fascino!

La World Citizen

Lucia Schettino

Italiana di origine e cittadina del mondo, amo scrivere, viaggiare sola per il mondo ed imparare nuove lingue. Vivo tra Barcellona e Rio de Janeiro ma in realtà per me l'intero pianeta è casa mia.

«

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *